LE LEZIONI DELLA GUERRA IN BOSNIA

 Ho a lungo riflettuto su se e cosa segnalare, tra le moltissime cose uscite sul trentennale dall'inizio dell'assedio di Sarajevo. Purtroppo, in questo momento dominano in me il pessimismo e lo sconforto più cupi: gli eventi in Ucraina ricordano fin nei minimi dettagli quelli di 30 anni fa nei Balcani: stessi errori, stesso copione, stesse parole vuote, stesso orrore.

Eppure, un articolo che vale davvero la pena di leggere l'ho comunque trovato e non mi stupisce per nulla che lo abbia scritto Azra Nuhefendic col suo solito linguaggio semplice, diretto, quando necessario però tagliente come un rasoio.

La memoria dell'assedio prende pijenezza di senso se da essa è possibile trarre lezioni: eccole, nell'articolo in quesione, da OBCT.



Commenti

Post popolari in questo blog

UFFICIALE: DODIK PRESIDENTE DELLA REPUBLIKA SRPSKA

SREBRENICA E IL PRIMO 11 LUGLIO SENZA IRFANKA PASAGIC

KOSOVO: COSA STA SUCCEDENDO